Tag

America

Browsing

Messico. In occasione di un viaggio, la circostanza che non ti venga consegnato il tuo bagaglio al seguito è un’esperienza molto utile che auguro accada ad ogni viaggiatore. Non fraintendermi, non voglio portare sfortuna a chi mi onora con la lettura di questo racconto! Mi spiego meglio. Quando una compagnia aerea non ti consegna il bagaglio, dopo un primo momento di inevitabile arrabbiatura (qualcosa di più di un’arrabbiatura!), ti accorgi, giorno dopo giorno, che quello che hai accatastato nella valigia è superfluo. Per di più puoi girare il mondo con un paio di jeans, una maglietta e lo spazzolino da denti.

Born to run è un viaggio in moto negli USA, uno sfrenato sogno americano. Se esiste un periodo della mia vita al quale sono in qualche modo più legato è quello degli anni ’70, quando in televisione spopolavano film western, serie cult americane quali Happy Days e Starsky & Hutch e le radio trasmettevano la voce di un giovane Bruce Springsteen, destinato a diventare il re del rock.

This travel experience was born from a “random assemblage” of six people united by a single passion: travelling by motorbike. So those six sinister characters (Fausto, Lucia, Marco, Serena, Marco and Vincenzo) goes to Los Angeles to enjoy a delicious French Dipped Sandwich from Philippe the Original, waiting to reach the Baja California (i.e. the Mexican California).

Per me compleanno è sinonimo di viaggio. La consapevolezza del tempo che passa e il pensiero latente del bilancio della propria vita non mi consentono più di sognare bianche spiagge e acque cristalline. Sono alla ricerca di nuove emozioni che dimostrino a me stesso di essere ancora giovane! Nasce così l’idea di un viaggio in Florida in moto, in compagnia della mia dolce metà.